Come si svolgono gli esami per la cintura nera 1° Dan Karate Shotokan.

Gli allievi del Sensei Santo Torre, 8° Dan, mostrano sotto la guida del Maestro il programma federale per gli esami di Cintura Nera 1° Dan.

In ogni categoria, il principiante riceve le istruzioni a livello basico in modo che le tecniche diventino gradualmente spontanee. Mentre l’allievo progredisce tecnicamente, migliora anche fisicamente, compatibilmente con le pratiche più avanzate che richiedono maggior vigore. Una volta arrivato a questo stadio, lo studente è coinvolto in katas sempre più intricate e difficoltose e in forme di kumite più dinamiche.

Approcciandosi con il livello di cintura nera, la tecnica, il vigore, la velocità e la coordinazione diventano il naturale risultato di una pratica intensa. È in questa fase che l’allievo scopre che il suo studio del karate è appena cominciato. Il vero obiettivo della pratica del karate è il perfezionamento di se stessi attraverso il perfezionamento dell’arte.